altAudFs5yvsAs3vZ7bxgKdYK45YtKLdxLrIBoW5iC3PDdE

BASTA REPRESSIONE! MOLLI LIBERO, LIBER* TUTT* !!!

Questo articolo è stato scritto da il 11 gen 2014 in Metropoli e Territorio

La mattina del 9 gennaio due studenti del liceo San Carlo e quattro militanti del Guernica sono stati colpiti da una forte azione poliziesca di repressione: uno studente è stato costretto agli arresti domiciliari, mentre gli altri attivisti all’obbligo di firma quotidiano. Misure cautelari volte ad aumentare la spropositata criminalizzazione del movimento studentesco modenese, in […]

1379448_337064366437339_717663858_n

NASCONO NUOVE LOTTE, MA VERSO LO STESSO NEMICO sul #12O e #13O a Modena

Questo articolo è stato scritto da il 17 ott 2013 in Metropoli e Territorio

Come C.ollettivo A.utonomo S.tudentesco Modenese prendiamo posizione in merito alle ultime due mobilitazioni che hanno coinvolto Modena e provincia negli ultimi giorni: sabato 12 ottobre è stato effettuato un blocco davanti ai cancelli dell’inceneritore, e domenica 13 si è tenuta la manifestazione dei terremotati lungo la statale Canaletto, con un blocco massiccio della rotonda che […]

Senza titolo-1

#19A tra Ricostruzione e Riappropriazione

Questo articolo è stato scritto da il 23 apr 2013 in Metropoli e Territorio

Nella giornata del 19 Aprile, data di mobilitazione nazionale, di conflitto e riappropriazione, a Modena il C.ollettivo A.utonomo S.tudentesco ha organizzato una riuscita assemblea sulla situazione della bassa. Sono intervenuti diversi esponenti dei collettivi presenti sul campo: Sisma.12 e dal basso nella bassa, i ragazzi di Radio5.9 e il collettivo Guernica che a distanza di […]

Solidali e complici con il Guernica

Questo articolo è stato scritto da il 14 feb 2013 in Metropoli e Territorio

Questa mattina le forze politiche e poliziesche di Modena hanno, per l’ennesima volta, sgomberato il centro sociale Guernica. Come Collettivo Autonomo Studentesco ci teniamo a portare la nostra piena e totale solidarietà al progetto, di cui facciamo parte. Con questo sgombero si è ancora una volta andato a togliere a studenti a lavoratori un luogo […]